Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Approvato dalla maggioranza il bilancio di previsione 2022: le cifre confermano l’incapacità dell’Amministrazione

20 Settembre 2022

Ieri pomeriggio il Consiglio Comunale ha approvato il bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2022.

L’analisi delle cifre conferma la preoccupante situazione finanziaria del Comune e attesta, una volta per tutte, che la favoletta dei debiti fatti da “quelli di prima” è stata la scusa con la quale negli ultimi cinque anni l’attuale Amministrazione ha cercato di nascondere l’evidente incapacità a gestire sul serio la nostra Comunità.

Nell’ultimo quinquennio l’attività di recupero delle tasse, dei tributi e delle sanzioni amministrative da parte del Comune è stata praticamente inesistente avendo accumulato residui attivi per oltre venti milioni euro.

Pur di continuare ad essere “piacioni” e catturare facili consensi alle elezioni dello scorso mese di giugno, si è accuratamente evitato di intraprendere azioni “impopolari”.

Il Piano di riequilibrio finanziario approvato nel febbraio del 2018 è ancora avvolto dal “mistero” perchè, dopo oltre quattro anni e mezzo, l’Amministrazione non è stata in grado di far sapere nulla della sua omologazione nonostante, per legge, sarebbe dovuta avvenire entro 90 giorni.

Il bilancio di previsione approvato ieri non è conforme alle previsioni del Piano di riequilibrio così come si evince dalla mancata attestazione della conformità dei risultati gestionali di questi anni con quanto si sarebbe effettivamente dovuto conseguire.

E nel bilancio non sono state previste neppure le risorse necessarie a ricostruire il patrimonio netto del Consorzio farmaceutico Co.Fa.Ser. che, per il quinto anno consecutivo, ha un valore negativo di oltre 2.000.000 di euro perdendo la continuità aziendale con grave pregiudizio e pericolo per i fornitori, i dipendenti e per lo stesso Comune.

Senza contare le “opacità” che caratterizzano la gran parte delle procedure amministrative di un Comune gestito da amministratori che manifestano “fastidio” per l’azione di controllo e per le richieste di informazioni dell’opposizione, continuando ad atteggiarsi come  “padroni” senza alcun rispetto per le norme e per i cittadini.

Pubblichiamo la relazione che abbiamo depositato in Consiglio Comunale.

Sui vari aspetti trattati nella relazione torneremo nei prossimi giorni dandovi anche conto delle iniziative che abbiamo finora intrapreso.

relazionebilanciodiprevisione2022

Dettagli

Data:
20 Settembre 2022
Share
INVIA
1
CONTATTACI
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?